Comitati

Comitato per la remunerazione e le nomine

Il Comitato formula al Consiglio proposte per la definizione di una politica per la remunerazione degli amministratori esecutivi, degli amministratori investiti di particolari cariche e dei dirigenti con responsabilità strategiche; presenta al Consiglio di Amministrazione proposte in merito alla remunerazione degli amministratori esecutivi e degli altri amministratori che ricoprono particolari cariche; valuta proposte per l’introduzione di sistemi di incentivazione di breve e lungo termine, monetari ed azionari, da sottoporre all’approvazione del Consiglio di Amministrazione; propone al Consiglio gli obiettivi di performance correlati alla componente variabile della remunerazione degli amministratori esecutivi, degli amministratori che ricoprono particolari cariche e dei dirigenti con responsabilità strategiche; verifica, anche avvalendosi delle informazioni ricevute dalle funzioni aziendali competenti, il raggiungimento degli obiettivi di performance cui sono legati i piani di incentivazione e la remunerazione variabile.

Il Comitato, inoltre, formula pareri in merito alla dimensione e alla composizione dello stesso ed esprime raccomandazioni in merito alle figure professionali la cui presenza in Consiglio sia ritenuta opportuna e svolge l’istruttoria ai fini della predisposizione e revisione dei piani di successione nelle posizioni di vertice dell’esecutivo che il Consiglio di Amministrazione abbia deciso di adottare.

Paolo Sfameni

Consigliere indipendente1

Leggi tutto
Paolo Sfameni
Membro del Comitato per la remunerazione e le nomine

Consigliere dal 31 luglio 2018

Nato a Milano il 25 novembre 1965.
Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.
Iscritto all'Albo dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed al Registro dei Revisori Contabili.
Esercita in proprio l’attività di consulenza in materia di diritto societario, bancario e dei mercati finanziari.
Ha già ricoperto la carica di consigliere di Italmobiliare dal 2011 al 2017.
Professore associato di Diritto commerciale e Professore di diritto dei mercati finanziari presso l'Università della Valle d’Aosta.
Adjunct Professor di Diritto degli intermediari finanziari nell’ambito del Corso di Giurisprudenza dell'Università Luigi Bocconi di Milano.
Docente nell'ambito del Master di Diritto penale dell'impresa F. Stella, dell'Università Cattolica di Milano.
Membro del comitato di redazione di riviste giuridiche e autore di numerose pubblicazioni in materia di diritto societario e dell'impresa.
È, tra l’altro, consigliere di Allianz Bank Financial Advisors S.p.A., rappresentante comune obbligazionisti di Mittel S.p.A., Presidente del collegio sindacale di Vorwerk Management S.r.l. e WISE SGR S.p.A., Presidente del Consiglio di Amministrazione di Investitori SGR S.p.A., Presidente dell’Organismo di Vigilanza di diverse società tra cui Italmobiliare S.p.A., Bayer S.p.A., General Electric Healthcare S.r.l., General Electric Medical Systems S.p.A., Techint S.p.A. e Pirelli Tyre S.p.A.

Vittorio Bertazzoni

Consigliere indipendente1

Leggi tutto
Vittorio Bertazzoni
Membro del Comitato per la remunerazione e le nomine

Consigliere dal 19 aprile 2017

Nato a Parma il 29 marzo 1976.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Parma.

Dopo il conseguimento della Laurea ha avviato la propria carriera in Arthur Andersen nel settore della revisione contabile, maturando un’esperienza internazionale dapprima negli Stati Uniti, presso l’ufficio di New York, poi in Italia.

Successivamente, ha svolto attività professionale presso l’Ufficio Studi di Mediobanca S.p.A.

Attualmente è Vicepresidente e Amministratore delegato di SMEG S.p.A., azienda italiana produttrice di elettrodomestici.

Riveste, inoltre, le cariche di Vicepresidente e Amministratore delegato della società ERFIN S.p.A., holding di controllo del gruppo familiare.

Chiara Palmieri

Consigliere indipendente1

Leggi tutto
Chiara Palmieri
Membro del Comitato per la remunerazione e le nomine
Membro del Comitato esecutivo

Consigliere dal 19 aprile 2017

Nata a Milano il 9 dicembre 1970.

Da oltre venti anni nel settore finanziario, attualmente è Direttore Generale di Laprima Holding S.r.l., un Family Office italiano.

Docente all’Università Bocconi.

É membro del Consiglio di Amministrazione di Snaitech S.p.A e nel Consiglio Direttivo di Amref Health Africa Onlus-Italia, dopo essere stata membro del Consiglio di Amministrazione di Poste S.p.A.

In precedenza, ha lavorato a Londra per oltre dieci anni, presso Morgan Stanley, Credit Suisse e Goldman Sachs, dove è stata Chief Operating Officer e membro esecutivo del Board della divisione di Private Wealth Management, Europa e Asia.

É laureata summa cum laude in Bocconi, è Dottore Commercialista e ha conseguito il Master CEMs presso l’Università di HEC-Paris, dopo uno scambio presso il programma MBA della Stern School – New York University.

Approfondisci

Principali dati economici e finanziari